News

29 Ottobre 2020

Il 6 novembre 2020 si svolgerà a Vercelli, presso il salone della Curia Arcivescovile,  un convegno dal titolo “Il cambiamento climatico intorno a noi”.

Lucio Bordignon parteciperà con l’intervento “Come il cambiamento climatico ha influito sulla presenza invernale di alcune specie di uccelli”.

Il cambiamento climatico nelle province di Biella e Vercelli si è tradotto in inverni sempre più miti, con particolare scarsità di precipitazioni nevose in collina e pianura, unita quasi ovunque all’assenza di gelo. Queste nuove condizioni consentono a diverse specie di uccelli svernanti di alimentarsi al suolo, cosa quasi impossibile sino a 50 anni addietro. Alla luce di questi elementi viene analizzata, tramite cartine di distribuzione, la presenza di specie (ad esempio beccaccia, pispola, codirosso spazzacamino ecc.) che hanno fatto registrare un largo aumento negli effettivi svernanti negli ultimi anni. Per contro alcune specie di Fringillidi (es. fringuello, peppole ecc.) che in passato, per sfuggire alla rigidità delle notti invernali,  davano luogo a spostamenti giornalieri dalla pianura, area di alimentazione, alla montagna, area di pernottamento, ora non effettuano più questa gravosa strategia, rimanendo sempre in pianura.