Appuntamenti 2012

Questi sono gli appuntamenti effettuati quest'anno.

 

22 settembre 2012

Dalla sabbia al colore.

E' stato presentato il libro dedicato alle farfalle, la sera di sabato 22 settembre, alle ore 20,30, presso la cellula museale del Mortigliengo, ex Mulino Susta di Soprana (Biella). Il libro a firma di Lucio Bordignon racconta la storia di una ricostruzione ambientale in una ex-miniera del Gruppo Minerali Maffei, che ha curato l’edizione. La serata ripercorre l’esperienza, unica nel Biellese, della ricreazione ex-novo di un ambiente studiato e realizzato ad hoc per attirare le farfalle selvatiche. Partendo dal suolo nudo, rimettendovi la stessa terra vegetale tolta anni fa e messa da parte, seminandovi sopra diverse specie d’erbe gradite alle larve di farfalla, seminando i fiori che alimenteranno gli adulti, piantando le piante nutrici che sfameranno i bruchi si è creato un parco per farfalle all’aperto, richiamando gli insetti dagli ambienti circostanti. Si è avuta particolare attenzione nel favorire le specie rare, come la zerinzia, farfalla di interesse comunitario. Che risultati si sono ottenuti? Nel 2003, a tre anni dall’inizio delle operazione di ripristino, le specie di farfalle diurne censite sono risultate 28. Nel 2004 sono salite a 40, nel 2005 a 44, nel 2006 a 48 e nel 2007 a 50. Il censimento è stato sospeso per 4 anni e ripetuto nel 2011 sotto la supervisione degli entomologi dell’Università di Torino, trovando altre 10 specie ed arrivando al tetto di 60: il 60% delle farfalle diurne viventi nel Biellese! Non è straordinario? In poche decine di ettari si è “costruito” un vero paradiso per le farfalle. E’ la zerinzia? E’ arrivata pure lei. Tutto questo insegna che con la passione, la competenza e con la giusta dose di fondi si possono recuperare e far “ rivivere” aree che sembrano altamente compromesse, dimostrando che è possibile la convivenza tra un’attività estrattiva responsabile e la conservazione della fauna.

Dalla sabbia al colore. (Foto: Massimo Mormile) Dalla sabbia al colore. (Foto: Massimo Mormile)
Dalla sabbia al colore. (Foto: Massimo Mormile) Dalla sabbia al colore. (Foto: Massimo Mormile)
Dalla sabbia al colore. (Foto: Massimo Mormile)

Dalla sabbia al colore. (Foto: Massimo Mormile)

18 agosto 2012
 

Non solo gatti.

 
Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile) Non solo gatti. (Foto: Massimo MOrmile)
Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile) Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile)
Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile) Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile)
Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile) Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile)
Non solo gatti. (Foto: Massimo Mormile)

9-10 giugno 2012
Oasi Lago Salso – Manfredonia (FG)
 
I° WORKSHOP NAZIONALE
LA CICOGNA NERA (Ciconia nigra) IN ITALIA, PROSPETTIVE E LINEE D’AZIONE PER LA SUA CONSERVAZIONE
 
Il Centro Studi Naturalistici Onlus in collaborazione con il G.L.I.Ci.Ne. (Gruppo di Lavoro Italiano sulla Cicogna nera), organizza il primo workshop nazionale sulla Cicogna nera in Italia allo scopo di realizzare un tavolo tecnico per la redazione delle linee guida per la conservazione della specie in Italia (PdA).
 
Programma
 
Sabato 9 giugno 2012
Ore 16,00-20,00
Incontro con i referenti, saluti e visita guidata a due siti di nidificazione della Cicogna nera lungo il bacino del fiume Ofanto (un sito localizzato nel territorio lucano e un sito localizzato nel territorio campano);
Ore 20,30 – 23,00
Incontro con il sindaco del comune di Monteverde (Av) e cena offerta dalla municipalità dell’omonimo Comune.
 
Domenica 10 giugno 2012
Ore 09,00-09,30
Centro Visite dell’Oasi Lago Salso - Saluti e introduzione:
Assessore all’Ambiente della Provincia di Foggia dott. Pasquale Pazienza;
Presidente del Parco Nazionale del Gargano avv. Stefano Pecorella.
 
Ore 09,30 – 12,00
Centro Visite dell’Oasi Lago Salso - Workshop per la individuazione delle linee di redazione del Piano d’Azione per la Cicogna Nera in Italia (gestisce gli interventi Lucio Bordignon referente nazionale per il GliCiNe).
 
Il Workshop sarà trasmesso in videoconferenza per permettere a tutti i referenti regionali del GLICINE di poter seguire via media l’evento.
 
Il documento di programmazione del PdA per la Cicogna nera in Italia sarà comunque condiviso successivamente con tutti i referenti regionali
 
Per maggiori informazioni: 347 3037851
matteo.ecos@teletu.it;
caldarella@centrostudinatura.it.
 
L’Oasi Lago Salso è localizzata al seguente indirizzo: S.P. 141 delle saline km 7,200 - 71043 Manfredonia (FG)

I Workshop Nazionale Cicogna Nera
 

Comunicato stampa
 
11 giugno 2012.
 
Nel fine settimana scorso si è svolta con successo la prima giornata di lavoro nazionale sulla Cicogna nera (Ciconia nigra), una delle specie più rare d’Italia per la quale i lavori hanno definito le modalità di redazione di un piano d’azione nazionale finalizzato alla sua conservazione.
L’evento è stato organizzato dai tecnici del Centro Studi Naturalistici Onlus, con il contributo della Provincia di Foggia-Assessorato all’Ambiente, il contributo del Parco Nazionale del Gargano e il patrocinio della Regione Puglia Assessorato all’Assetto del Territorio.
Congenere della più comune Cicogna bianca (Ciconia ciconia), è una specie solitaria che nidifica nelle vallate di fiumi che ancora presentano elevati livelli di naturalità, in Italia è diffusa, come nidificante, in Piemonte, Lombardia, Lazio, Campania, Basilicata e da quest’anno anche in Puglia.
Le coppie nidificanti, una quindicina in totale, di cui metà in Basilicata che sembra confermarsi la regione più importante per la specie, sono preziose. Il G.L.I.Ci.Ne., che conta circa 150 collaboratori in tutt’Italia, negli anni le ha monitorate e custodite da molte minacce, facendo nel contempo una divulgazione responsabile.
I lavori svolti durante il workshop hanno considerato non solo le caratteristiche ecologiche della specie (la visita ai siti di nidificazione lungo il fiume Ofanto è stata utile anche a verificare le esigenze della specie) e come esaltarle con un programma apposito di conservazione, ma anche le necessità delle comunità locali, insieme ai risvolti che la presenza di una specie così rara può generare, di attuare una vera sinergia fra sviluppo sostenibile e conservazione delle risorse naturali. Infatti grazie alla sensibilità e l’ospitalità del comune di Monteverde in provincia di Avellino (ove è presente l’unico sito di nidificazione campano) si è potuto tenere l’incontro fra i tecnici presenti e gli amministratori del comune campano onde verificare le azioni urgenti per preservare la presenza della specie e nel contempo come farla conoscere senza compromettere i siti sensibili.
Il giorno successivo in presenza dei tecnici dell’ISPRA nelle persone del dott.Alessandro Andreotti, del dott. Stefano Volponi e del dott. Riccardo Nardelli, nonché dei referenti regionali del gruppo di lavoro per la cicogna nera (GliCiNe) capitanati dal referente nazionale Lucio Bordignon, si è tenuto il tavolo tecnico nel quale sono stati esaminati tutti i punti necessari per poter prevedere la redazione del piano d’azione nazionale.
Afferma Matteo Caldarella (referente per la fauna del Centro Studi Naturalistici) “si è trattato di un importante evento indispensabile a finalizzare azioni dirette di conservazione per una delle specie più rare d’Italia, la location del Lago Salso, inoltre evidenzia ancora una volta l’importanza di questo sito non solo per le specie e gli habitat, ma anche per essere diventato un laboratorio di idee per lo sviluppo sostenibile”.
Il referente nazionale per la specie Lucio Bordignon dichiara “l’analisi svolta di tutte le problematiche della specie, nonché della situazione attuale, è il primo passo non solo per realizzare un pacchetto di azioni per la sua conservazione, ma anche per riuscire, tramite la ricerca di adeguati fondi a metter in campo azioni sia per le necessarie migliorie ambientali che per un adeguato programma di sensibilizzazione, volto a far conoscere questo raro uccello al grande pubblico e alle comunità locali in cui vive la cicogna nera, che utilizzandola come specie bandiera potranno elaborare un piano di sviluppo sostenibile”.
Il prossimo appuntamento sarà la presentazione del piano d’azione per la specie che come afferma il presidente del Centro Studi Naturalistici Vincenzo Rizzi “sicuramente realizzeremo di nuovo nella stupenda location dell’Oasi Lago Salso”.

9 giugno 2012
Censimento dello smergo maggiore.
Il Gruppo Smergo organizza due censimenti per conoscere la popolazione nidificante in Piemonte, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Valle d'Aosta: Il 24 marzo 2012 e 9 giugno.
Chi volesse partecipare può contattare i coordinatori.
 

27 maggio 2012
Biblioteca "Su Nuraghe": Tre incontri con Lucio Bordignon. Ore 16,30.
Escursione alla ex miniera "Sella" di Curino.
In collaborazione con il Circolo Culturale Sardo "Su Nuraghe" di Biella.
 

Far tornare a volare le farfalle

26 maggio 2012
Biblioteca "Su Nuraghe": Tre incontri con Lucio Bordignon. Ore 21.
La miniera di Curino, frazione Gianodda.
In collaborazione con il Circolo Culturale Sardo "Su Nuraghe" di Biella.
 

13 maggio 2012
Escursione ornitologica Bocchetto Sessera, Artignaga.
Incontriamo gli uccelli migratori.
 
Scopi: festeggiare la giornata internazionale dedicata ai migratori, illustrando le principali specie che arrivano dall’Africa e dal Mediterraneo, dove hanno passato l’inverno, per nidificare in Valsessera.
Accompagnatore: Lucio Bordignon.
Difficoltà del percorso: nessuna.
Distanza da coprire: circa 8 km, tra andata e ritorno.
Dislivello: meno di 200 m.
Percorribilità: buona si percorre una strada bianca, praticamente in piano.
Vestiario: pedule per trekking, o semplicemente scarpe da ginnastica, cappello per il sole, pile e mantellina per eventuale pioggia.
Attrezzi: binocolo e macchina fotografica con zoom.
Ora di partenza: ore 9,90, presso il Bocchetto Sessera.
Ora di arrivo: ore 13,00-13,30 circa.
 
Possibilità di pranzo presso ristorante Bocchetto Sessera al costo di 8 Euro.
 
Ambienti presenti lungo il percorso: bosco di latifoglie, bosco di conifere, bosco misto, arbusteto prostrato alpino, prato-pascolo, distese sassose e rupi, acque correnti.
 
Uccelli potenzialmente osservabili o udibili:
Bosco di conifere: astore, cincia dal ciuffo, cincia mora, colombaccio, crociere, fiorrancino, regolo, sparviere.
Bosco misto: cincia bigia alpestre, cinciallegra, ciuffolotto, francolino di monte, fringuello, luì verde, nocciolaia, picchio nero.
Arbusteto prostrato alpino: beccafico, bigiarella, fagiano di monte, luì piccolo, passera scopaiola, scricciolo.
prato-pascolo: allodola, averla piccola, cardellino, cornacchia, fanello, gheppio, prispolone, quaglia, stiaccino, tordela, zigolo giallo.
distese sassose e rupi: aquila reale, biancone, codirosso spazzacamino, codirossone, corvo imperiale, coturnice, culbianco, rondone alpino, spioncello, zigolo muciatto.
acque correnti: ballerina gialla e merlo acquaiolo.
 
Sono necessarie le prenotazioni presso ristorante Bocchetto Sessera allo 015-744115 (Teresa Marone). In caso di pioggia l’uscita verrà annullata.  
Costo accompagnamento 5 euro a persona.
 
Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori
 

12 maggio 2012
Biblioteca "Su Nuraghe": Tre incontri con Lucio Bordignon. Ore 21.
Le miniere di Florinas, Orani e Ottana.
In collaborazione con il Circolo Culturale Sardo "Su Nuraghe" di Biella.
 

Pieghevole
 
Pieghevole

20 aprile 2012
Il Gruppo Insubrico di Ornitologia (G.I.O.) presenta una serata dal tema: "La cicogna nera, un animale ancestrale ritornato dopo secoli d'esilio nel Bel Paese".
Relatore: Lucio Bordignon, coordinatore nazionale del G.L.I.Ci.Ne. (Gruppo di lavoro italiano sulla cicogna nera).
 
Gruppo Insubrico di Ornitologia
Via Manzoni 21, 21050 Clivio (Varese)
seguire i cartelli per "Casa Maria Ausiliatrice".
 
La serata è aperta a tutti.
Referenti: Fabio Saporetti (328 3203517) e Walter Guenzani (368 203444).
 

24 marzo 2012
Censimento dello Smergo maggiore, Sessione primaverile.
Il Gruppo Smergo organizza due censimenti per conoscere la popolazione nidificante in Piemonte, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Valle d'Aosta: Il 24 marzo 2012 e 9 giugno.
Chi volesse partecipare può contattare i coordinatori.
 

 

Torna alla pagina precedente   Vai alla Home Page